Italian
Seleziona la lingua

Eurican Herpes 205 (Canine herpesvirus (F205 strain) antigens) – Foglio illustrativo - QI07AA

Updated on site: 09-Feb-2018

Nome del farmaco: Eurican Herpes 205
ATC: QI07AA
Principio Attivo: Canine herpesvirus (F205 strain) antigens
Produttore: Merial

FOGLIETTO ILLUSTRATIVO PER:

Eurican Herpes 205 polvere e solvente per emulsione iniettabile

1. NOME E INDIRIZZO DEL TITOLARE DELL’AUTORIZZAZIONE ALL’IMMISSIONE IN COMMERCIO E DEL TITOLARE DELL’AUTORIZZAZIONE ALLA PRODUZIONE RESPONSABILE DEL RILASCIO DEI LOTTI DI FABBRICAZIONE, SE DIVERSI

Titolare dell’autorizzazione all’immissione in commercio:

MERIAL, 29 Avenue Tony Garnier, 69007 Lione, Francia

Produttore responsabile del rilascio dei lotti:

MERIAL, Laboratoire Porte des Alpes, Rue de l’Aviation, 69800 Saint Priest, Francia

2.DENOMINAZIONE DEL MEDICINALE VETERINARIO

Eurican Herpes 205 polvere e solvente per emulsione iniettabile.

3.INDICAZIONE DEL(I) PRINCIPIO(I) ATTIVO(I) E DEGLI ALTRI INGREDIENTI

Principio attivo

In una dose da 1 ml: Antigeni dell’herpesvirus del cane (ceppo F205) …………da 0,3 a 1,75 g*

* espressi in g di glicoproteine gB

Adiuvante

Olio di paraffina leggera ………………………………………….……….….…da 224,8 a 244,1 mg

Liofilizzato: pellet bianco

Solvente: emulsione bianca, omogenea

4.INDICAZIONI

Immunizzazione attiva delle cagne per prevenire nei cuccioli, attraverso immunità passiva, la mortalità, i sintomi clinici e le lesioni causate da infezioni da herpesvirus del cane contratte nei primi giorni di vita.

5.CONTROINDICAZIONI

Nessuna

6.REAZIONI AVVERSE

Possono manifestarsi reazioni di ipersensibilità. In tale rara evenienza deve essere praticato un adeguato trattamento sintomatico.

Il vaccino può comunemente provocare edema transitorio al punto di inoculo. Queste reazioni scompaiono, di norma, nell’arco di una settimana.

La frequenza delle reazioni avverse è definita usando le seguenti convenzioni:

-molto comuni (più di 1 animale su 10 mostra reazioni avverse durante il corso di un trattamento)

-comuni (più di 1 ma meno di 10 animali su 100 animali)

-non comuni (più di 1 ma meno di 10 animali su 1.000 animali)

-rare (più di 1 ma meno di 10 animali su 10.000 animali)

-molto rare (meno di 1 animale su 10.000 animali, incluse le segnalazioni isolate)

Se dovessero manifestarsi reazioni avverse gravi o altre reazioni non menzionate in questo foglietto illustrativo, si prega di informarne il Medico Veterinario.

7.SPECIE DI DESTINAZIONE

Cani (cagne gravide)

8. POSOLOGIA PER CIASCUNA SPECIE, VIA(E) E MODALITA’ DI SOMMINISTRAZIONE

Dopo ricostituzione della polvere con il solvente, iniettare una dose (1 ml) di vaccino per via sottocutanea, secondo il seguente schema:

Prima vaccinazione: durante il calore o 7-10 giorni dopo la data presunta dell’accoppiamento Seconda vaccinazione: 1-2 settimane prima della data prevista per il parto

Richiami: durante ogni gravidanza, seguendo lo stesso schema vaccinale

9.AVVERTENZE PER UNA CORRETTA SOMMINISTRAZIONE

Ricostituire asetticamente il contenuto della polvere con il solvente fornito con questo vaccino.

Il contenuto ricostituito deve essere un’emulsione lattescente.

10.TEMPO DI ATTESA

Non pertinente.

11.PARTICOLARI PRECAUZIONI PER LA CONSERVAZIONE

Tenere fuori dalla vista e dalla portata dei bambini. Conservare in frigorifero (2°C - 8°C).

Non congelare. Proteggere dalla luce.

Una vota ricostituito, usare immediatamente.

Non usare questo medicinale veterinario dopo la data di scadenza riportata sull’ etichetta dopo “EXP/SCAD”.

12.AVVERTENZA(E) SPECIALE(I)

Avvertenze speciali per ciascuna specie di destinazione:

Nelle cagne possono verificarsi aborto e parto prematuro, come conseguenza di una infezione da CHV. Per questo vaccino non è stata studiata la protezione delle cagne nei confronti di questa infezione. Per conferire immunità ai cuccioli, è necessaria un’assunzione sufficiente di colostro.

Precauzioni speciali per l’impiego negli animali:

Vaccinare solo animali sani.

Precauzioni speciali che devono essere adottate dalla persona che somministra il medicinale veterinario agli animali:

Per l’operatore:

Questo medicinale veterinario contiene olio minerale. L’inoculazione/auto-inoculazione accidentale può determinare intenso dolore e tumefazione, soprattutto se inoculato in un’articolazione o in un dito e, in rari casi può provocare la perdita del dito colpito se non si ricorre immediatamente alle cure mediche.

In caso di auto-inoculazione accidentale, anche di piccole quantità di questo prodotto, rivolgersi immediatamente ad un medico e mostrargli il foglietto illustrativo. Se il dolore persiste per più di 12 ore dopo l’esame medico, rivolgersi nuovamente al medico.

Per il medico:

Questo medicinale veterinario contiene olio minerale. L’inoculazione accidentale di questo medicinale veterinario, anche se in piccole quantità, può determinare evidente tumefazione che potrebbe, per esempio, evolvere in necrosi ischemica e perfino perdita di un dito. Si richiede una IMMEDIATA ed esperta valutazione di tipo chirurgico e potrebbe essere necessaria una tempestiva incisione e irrigazione del sito di inoculo, soprattutto se c’è interessamento dei tessuti molli del dito o dei tendini.

Gravidanza:

Questo vaccino è specificamente indicato durante la gravidanza.

Sovradosaggio:

Nessun effetto indesiderato è stato osservato dopo somministrazione di diverse dosi, ad eccezione di quelli riportati al paragrafo “Reazioni avverse”.

Incompatibilità:

Non miscelare con altri medicinali veterinari, con l’eccezione del solvente fornito per l’uso con il medicinale veterinario.

Non sono disponibili informazioni sulla sicurezza ed efficacia di questo vaccino quando utilizzato con altri medicinali veterinari. Pertanto la decisione di utilizzare questo vaccino prima o dopo un altro medicinale veterinario deve essere valutata caso per caso.

13. PRECAUZIONI PARTICOLARI DA PRENDERE PER LO SMALTIMENTO DEL PRODOTTO NON UTILIZZATO O DEGLI EVENTUALI RIFIUTI

Tutti i medicinali veterinari non utilizzati o i rifiuti derivati da tali medicinali devono essere smaltiti in conformità alle disposizioni di legge locali.

14.DATA DELL’ULTIMA REVISIONE DEL FOGLIETTO ILLUSTRATIVO

Tutte le informazioni su questo prodotto si trovano sul sito Web dell’Agenzia europea per i medicinali http://www.ema.europa.eu/

15.ALTRE INFORMAZIONI

Vaccino, purificato, a subunità indicato per la immunizzazione attiva delle cagne gravide per indurre nei cuccioli immunità passiva nei confronti dell’herpesvirus responsabile della malattia neonatale ad esito letale.

Scatola da 2x1 flaconi, 2x10 flaconi e 2x50 flaconi.

E’ possibile che non tutte le confezioni siano commercializzate.

Da vendersi soltanto su prescrizione veterinaria

Commenti